Ufficio: Lun-Ven 09-13, 15-19APL: Lun-Ven 09-13 via Tolstoj 4/A Comiso (RG) 0932/962151

Modello Organizzativo D.Lgs. 231/2001

AL VIA IN SICILIA IL PIANO EUROPEO PER LA LOTTA ALLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

TI OFFRIAMO OPPORTUNITÀ DI INSERIMENTO LAVORATIVO E POSSIBILITÀ DI ACQUISIRE NUOVE COMPETENZE SPENDIBILI NEL MERCATO DEL LAVORO

Richiedi maggiori informazioni 0932/962151 o compila il modulo contatti

Modulo Contatti

ACCEDI ALLE MISURE

  • ORIENTAMENTO SPECIALISTICO
    Ha l’obiettivo di esplorare in maniera approfondita l’esperienza di vita del soggetto e la sua storia formativa e lavorativa per sollecitarne maturazione, proattività e autonomia nella definizione di un progetto personale e di ricerca attiva del lavoro.

  • FORMAZIONE PER L’INSERIMENTO LAVORATIVO
    Ha l’obiettivo di fornire le conoscenze e le competenze necessarie a facilitare l’inserimento lavorativo dei giovani attraverso per- corsi formativi specialistici, in particolare, attraverso l’acquisizione delle competenze necessarie per l’ottenimento di una Certificazione Linguistica (di livello non inferiore al B1) o di una Certificazione Informatica (riconosciuta anche all’estero).

  • ASSUNZIONE E FORMAZIONE
    Ha l’obiettivo di agevolare l’inserimento lavorativo dei giovani e di supportarli per il completamento del proprio percorso professionale al fine di colmare il gap di competenze necessarie per lo svolgimento delle mansioni per cui sono stati assunti.

  • ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO
    Ha l’obiettivo di sostenere il giovane nelle fasi di avvio e di ingresso alle esperienze di lavoro. I servizi di tutorship e di assistenza intensiva sono finalizzati all’inserimento lavorativo del giovane.

  • TIROCINI EXTRACURRICULARI
    Ha l’obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo dei giovani attraverso la realizzazione di tirocini extracurriculari della durata di 6 mesi (12 mesi per disabili o persone svantaggiate ai sensi della L. 381/91) presso soggetti ospitanti privati con sede in Sicilia.

  • PERCORSI FORMATIVI CONSULENZIALI E DI AFFIANCAMENTO
    Ha l’obiettivo di garantire l’occupabilità dei giovani sviluppandone la propensione all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità e fornendo loro le competenze necessarie all’attuazione di un progetto di impresa e della successiva fase di start up facilitando, nel contempo, l’accesso a incentivi per la creazione di impresa.

F.OR.MA. s.r.l. Agenzia per il Lavoro  offre gratuitamente il supporto ai neet e non neet per l’attivazione delle suddette misure.

F.OR.MA. s.r.l.  sita in via Tolstoy 4/A Comiso (RG) è a tua disposizione per supportarti nel trovare l’azienda adatta alle tue esigenze e sbrigare tutte le pratiche necessarie al buon esito del tuo percorso di inserimento/reinserimento lavorativo.

Compila la scheda registrazione utente

Scheda registrazione utente

DESTINATARI:

I NEET ( Not in Education, Employment or Training) in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età compresa tra 18 e 29 anni al momento della registrazione al portale nazionale o regionale;

I NON NEET in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età compresa tra 18 e 35 anni non compiuti.

REQUISITI

  • I NEET (Not in Education, Employment or Training) in possesso dei seguenti requisiti:

    • età compresa tra i 18 e 29 al momento della registrazione al portale nazionale o regionale;
    • essere residenti in una delle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG) e nella Provincia Autonoma di Trento;
    • essere disoccupati ai sensi del combinato disposto dell’art. 19 del d.lgs. n. 150/2015 e s.m.i. dell’art.4, co. 15-quater del d.l. n. 4/2019;
    • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
    • non essere inseriti in alcun corso di formazione compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
    • non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare in quanto misura formativa.

    I destinatari della misura non potranno svolgere il percorso formativo individuale presso soggetti ospitanti con i quali vi siano rapporti di parentela e/o affinità entro il terzo grado. Qualora si tratti di soggetti attuatori e ospitanti che abbiano natura giuridica di società di persone, il divieto avrà ad oggetto i rapporti di parentela con tutti i soci, qualora invece siano costituiti da società di capitali il divieto concernerà i rapporti di parentela con soci che detengano la quota societaria di maggioranza, nonché i rapporti di parentela con tutti i componenti degli organi societari di amministrazione.

    In caso di rinuncia da parte del giovane senza giustificato motivo, il medesimo decade da ogni beneficio e viene escluso dal Programma Garanzia Giovani.

  • I NON NEET in possesso dei seguenti requisiti:

    • Età compresa tra i 18 e i 35 non compiuti;
    • Disoccupati ai sensi del combinato disposto dell’ 19 del d.lgs. n. 150/2015 e dell’art.4, co. 15-quater del d.l. n. 4/2019 (circolare ANPAL n. 1/2019);
    • Residenti nelle Regioni meno sviluppate e in transizione (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania,Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

    A pena di inammissibilità al Programma e necessario che i destinatari posseggano i seguenti requisiti oggettivi:

    • aver aderito al Programma Garanzia Giovani II fase e aver stipulato apposito Patto di servizio (di seguito “PdS”) per il tramite del Centro per l’Impiego regionale di competenza – misura 1B.
    • non aver avuto già accesso ai benefici di cui alle politiche della misura 5 – I fase di Garanzia Giovani.

    Si specifica inoltre la non reiterabilità del tirocinio extracurriculare con il presente avviso per il medesimo destinatario.

    • non essere stato avviato ai percorsi di tirocinio nell’ambito dell’intervento promosso dalla Regione Sicilia di cui al D.D.G. 9014 del 21/06/2018 “POR FSE Sicilia 2014-2020, Asse I – Occupazione, O.S. 8.1 – 8.5 Azioni 8.1.1 e 8.1.5 Approvazione Disposizioni Attuative per la realizzazione di Tirocini Extracurriculari. Avviso 22/2018.

    I destinatari della misura non potranno svolgere il percorso formativo individuale presso soggetti ospitanti con i quali vi siano rapporti di parentela e/o affinità entro il terzo grado. Qualora si tratti di soggetti attuatori e ospitanti che abbiano natura giuridica di società di persone, il divieto avrà ad oggetto i rapporti di parentela con tutti i soci, qualora invece siano costituiti da società di capitali il divieto concernerà i rapporti di parentela con soci che detengano la quota societaria di maggioranza, nonché i rapporti di parentela con tutti i componenti degli organi societari di amministrazione.

    In caso di rinuncia da parte del giovane senza giustificato motivo, il medesimo decade da ogni beneficio e viene escluso dal Programma Garanzia Giovani.

0
0
0
s2smodern
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd